Omaggio a Raffaella Carrà: monete da 2€ con il suo volto

Cosa fatta. Nel 2023 verranno emesse monete da 2€ con il volto dell’amatissima Raffaella Carrà. A dare l’annuncio ieri è stato Fabio Canino durante il Festival della Tv di Dogliani.

Scomparsa dopo una grave malattia la scorsa estate, la presentatrice, cantante e ballerina si è aggiudicata la moneta che rientrerà nella “Collezione artisti”, dopo nomi come Alberto Sordi e Ennio Morricone.

L’istituto poligrafico dello Stato, dopo aver condotto una sorta di sondaggio a cui hanno partecipato nomi illustri recentemente scomparsi, da Monica Vitti ad Anna Marchesini, ha dichiarato che il personaggio della Carrà si è aggiudicato più voti rispetto agli altri. Come accade ogni anno, i Paesi membri della Zona Euro hanno l’opportunità, oltre di coniare monete che vanno ad arricchire il catalogo della numismatica da collezione, di dedicare e di coniare anche monete commemorative o celebrative, come contributo a un personaggio che ha reso grande un determinato Paese.

Grandi omaggi nel nome di Raffaella e della sua immensa carriera. Ricordiamo, infatti, che già l’intero centro della produzione Rai in via Teulada a Roma porterà presto il suo nome. A quanto pare ci sarà una grande cerimonia simbolica che dovrebbe tenersi il 18 giugno, giorno del suo compleanno. Inoltre, sempre a Roma, presto ci sarà una piazza in suo onore.

Senza dimenticare il lungomare di Bellaria, che le ha dato i natali. E l’omaggio internazionale: in Spagna, a Madrid, città in cui era famosissima e amatissima, le è stata dedicata un’intera piazza.

Print Friendly, PDF & Email