Germania, incontro Soeder (Csu)- Merz (Cdu)

A Berlino si respira una nuova aria per i popolari tedeschi. Per la prima volta, nella giornata di ieri 3 gennaio, Friedrich Merz, capo designato dell”Unione cristiano-democratica, Cdu,  e Markus Söder, leader dell’Unione cristiano-sociale, Csu, si sono incontrati per una riunione di lavoro. Lo riporta il quotidiano tedesco, che ricorda le tensioni nell’ala del centrodestra. Difatti, lo scorso anno sono stati protagonisti di una accesa “lotta per il potere”, con Söder che era in corso come candidato cancelliere per le elezioni del Bundestag, e  Armin Laschet che è ancora il leader del partito Cdu. Dopo la sconfitta elettorale e la fine dell’Unione al governo, Merz ora attende di essere confermato nella prossima riunione dei vertici che si terrà il 22 gennaio. Molti hanno visto nella scarsa capacità di convivenza tra i due leader una delle ragioni principali della sconfitta subita.

In un tweet Söder ha scritto “Nuovo inizio. Cdu e Csu stanno tornando insieme a stretto contatto. Buona e intensa coordinazione con Friedrich Merz. Non vediamo l’ora di collaborare con successo”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email