Finanza | Nuovo Collocamento CdP

Partito in data 10 giugno 2019 il nuovo collocamento obbligazionario di Cassa Depositi e Prestiti con tasso cedolare misto con scadenza 29 giugno 2026

     Si parla di tasso misto in quanto si avrà per i primi due anni,  un rendimento cedolare fisso del 2,70% lordo mentre dal terzo al settimo anno  un rendimento cedolare variabile dell’1,94% lordo più euribor a 3 mesi;  in questo caso seppure l’euribor mantenesse i tassi attuali, ovvero circa -0.03%, il rendimento cedolare variabile sarebbe comunque positivo.

     Le cedole verranno corrisposte ogni 3 mesi, esattamente il 28 di marzo, il 28 di giugno, il 28 di settembre e il 28 di dicembre. Il primo pagamento della cedola fissa avverrà il prossimo 28 settembre e l’ultimo vi sarà il 28 giugno 2021. Successivamente, verranno messe in pagamento le cedole variabili fino alla scadenza.

     Il bond verrà rimborsato al 100% del valore nominale al netto di una tassazione del 12,5%, prevista per tutti i titoli di stato, ha lo scopo di “diversificazione delle fonti di raccolta per finanziare gli investimenti nello sviluppo sostenibile del territorio, delle infrastrutture e delle imprese”.