Napoli, Fratelli d’Italia: “Pagina politica vergognosa in Consiglio comunale”

“Lo spettacolo vergognoso ‘offerto’ dall’assise cittadina della terza città d’Italia durante l’ultima riunione del consiglio comunale è sotto gli occhi di tutti, Napoli si trova in una situazione di stallo con amministratori incapaci di avviare gli opportuni processi di rilancio e sviluppo fondamentali per l’intero territorio cittadino”. Lo hanno affermato in una nota il presidente del coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia Marco Nonno, il vice Luigi Rispoli e il consigliere comunale di Napoli Giorgio Longobardi.

“Questi aspetti negativi hanno diverse origini, prima tra tutte una forte litigiosità all’interno della maggioranza di centro-sinistra, poi la scarsa e inesistente autorevolezza del sindaco Manfredi. Napoli non può essere rappresentata e amministrata da chi non ha rispetto nelle istituzioni, da personaggi vicini alla peggiore sinistra che in consiglio si presentano in t-shirt con interventi volgari che fanno a cazzotti con la sintassi e la grammatica che hanno come unico scopo quello di intimidire il sindaco e la giunta per ricevere in cambio quale piccola prebenda. La sinistra, con soggetti a dir poco inadeguati al ruolo istituzionale che ricoprono, sta calpestando e violentando la storia millenaria di questa città”.

Print Friendly, PDF & Email