Rai Storia, Passato e Presente: le Fiamme Gialle nella storia d’Italia

"Passato e Presente", foto di Rai Cultura

Duecentocinquanta anni fa, nel 1774, a Torino, la capitale del Regno sabaudo, Vittorio Amedeo III istituisce la Legione Truppe Leggere della Guardia di Finanza. In occasione dell’anniversario della Fondazione, “Passato e Presente” dedica una puntata alle Fiamme Gialle nella storia d’Italia. Ne parlano Paolo Mieli e il professor Nicola Labanca venerdì 21 giugno alle 13.15 su Rai 3 e alle 20.30 su Rai Storia. Specializzate nella tutela dell’erario, nel mantenimento dell’ordine pubblico e nella difesa delle frontiere, costituiscono il primo esempio in Italia di un Corpo speciale creato, oltre che per la difesa militare, per il servizio di vigilanza finanziaria ai confini. Organismi analoghi e coi medesimi compiti istituzionali sorgono anche negli altri Stati preunitari. Per la maggior parte, sono d’ispirazione liberale, come dimostra l’attiva partecipazione alle guerre risorgimentali. Con la nascita del Regno d’Italia, dalla fusione delle organizzazioni di finanzieri preesistenti nasce la Guardia Doganale, dal 1881 ribattezzata Guardia di Finanza, che oggi, come allora, porta avanti la sua missione al servizio dello Stato e della popolazione.

Print Friendly, PDF & Email