Mostra d’Oltremare, la fontana dell’Esedra riaccende la bellezza e da il via ad una stagione estiva ricca di eventi

A migliaia nel weekend per lo spettacolo di luci e acqua, per ‘Thisi is Wonderland’, Tattoo, Med Italy e la Vesuvio Gravel. In arrivo il Pizza Village

La Mostra d’Oltremare torna ad illuminarsi di bellezza con la riaccensione della Fontana dell’Esedra e lo spettacolo di luci che, sabato sera, è stato preludio di una stagione estiva ricca di eventi. Durante il fine settimana, nonostante la pioggia, migliaia di visitatori hanno scelto la MdO per immergersi nell’atmosfera suggestiva creata dal gioco di danza e luci della Fontana, ma anche per esplorare il fantastico mondo di Alice nel Paese delle meraviglie con ‘This is Wonderland’. Dai colori e dalle installazioni fantastiche, passando per la body art con la Napoli Tattoo Expo che è tornata in Mostra d’Oltremare dopo diversi anni, fino alla seconda edizione di Med Italy e al raduno e alla partenza dei ciclisti della Vesuvio Gravel.

“Sono stati tanti gli appuntamenti concentrati nel weekend che hanno confermato la centralità della Mostra per la città e per i turisti che scelgono Napoli in questo periodo dell’anno – dice Remo Minopoli Presidente MdO – Il lavoro che svolgiamo costantemente per garantire un’offerta di qualità ai cittadini viene ripagato quando eventi come la riaccensione della Fontana dell’Esedra, a cui tenevamo particolarmente, trovano il favore dei nostri visitatori e ne richiamano altri. La possibilità di ospitare nei nostri spazi più eventi contemporaneamente è un valore aggiunto che ci garantisce di poter soddisfare gli interessi di tutti. Tra qualche giorno ospiteremo anche la seconda edizione del Pizza Village ed entreremo nel vivo di un’estate che siamo certi sarà all’altezza delle aspettative”.

“In questi giorni abbiamo avuto la conferma del fatto che la Mostra d’Oltremare può e deve giocare un ruolo centrale nella promozione della città che per storia, cultura e tradizioni attrae migliaia di turisti – spiega Maria Caputo Consigliera delegata Mdo – Al di là delle attività ordinarie come i concorsi che si svolgono nei nostri padiglioni o di quelle legate alle fiere che rappresentano un appuntamento fisso, rinnovare l’offerta con nuovi eventi significa crescere non solo in numeri, ma in prestigio. La MdO ormai è una bella realtà sia a Napoli che nel Mezzogiorno e grazie alla pianificazione e all’agenda ricca di appuntamenti siamo certi di riuscire a consolidarne il ruolo”.

Print Friendly, PDF & Email