Terremoto Campi Flegrei, Ronghi e De Cicco: “il Governo intervenga per prevenire eventuali crolli”

“Le forti scosse che si sono verificate nei Campi Flegrei richiedono un urgente intervento del Governo per realizzare un piano di verifica di tutti gli immobili, pubblici e privati, e per sostenere finanziariamente la loro messa in sicurezza”. È quanto affermano il Presidente di “Sud Protagonista”, Salvatore Ronghi e il Segretario Regionale campano, Raffaele De Cicco.

“Nell’esprimere solidarietà alla popolazione, duramente sottoposta alla paura e allo stress dell’acuirsi del bradisismo -continuano Ronghi e De Cicco -, e nel condannare quei parlamentari che fingono di non accorgersi di ciò che si sta vivendo nell’area flegrea, chiediamo al Governo di porre la questione Campi Flegrei al centro dell’attenzione, per salvaguardare I cittadini e per tutelare il patrimonio edilizio con interventi economici mirati, e di farlo urgentemente. Per una volta, nel nostro Paese, si potrebbe intervenire per prevenire gli eventuali crolli anziché farlo quando il danno è, ormai, fatto”, concludono gli esponenti di “Sud Protagonista”.

Print Friendly, PDF & Email