Evento “Cantine emergenti”: vino, musica e territorio si raccontano

Al via il progetto “Cantine emergenti”, un’iniziativa dedicata agli appassionati del vino e del territorio campano. Dal 5 al 28 aprile, infatti, seguiranno una serie di eventi speciali dedicati alle cantine giovani (dai 2 ai 6 anni) nell’ottica della promozione e della valorizzazione territoriale. L’iniziativa è a cura della Scabec, la società in house della Regione Campania impegnata nella promozione e valorizzazione del patrimonio culturale campano. Il progetto “Cantine emergenti” è programmato e finanziato dalla Regione Campania (fondi POC 2014-2020), con la direzione artistica di Stefano Piccolo.

Conoscere il territorio tramite la tradizione enologica è l’obiettivo di questa iniziativa che coinvolge ben 7 giovani cantine. Sono previste aperture con visite guidate gratuite, degustazioni e musica folkloristica a cura di Tammurriati World Project. Le cantine che ospiteranno gli eventi sono: AltoCampo (San Marcellino – Caserta), De Liso (Solopaca – Benevento), San Giovanni a Doglie (Montemarano – Avellino), Ren Winery (Alife – Caserta), Aminea Winery (Castelvetere sul Calore – Avellino), Azienda Agricola Scompiglio (Castelvenere – Benevento).

L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria al link ufficiale della Scabec.

Print Friendly, PDF & Email