Autonomia differenziata, Ciarambino: «A Roma per coerenza e amore per la mia Campania»

«Stamattina ho preso parte a Roma alla manifestazione promossa dal Governatore De Luca insieme a centinaia di sindaci e amministratori locali della Campania e di altre regioni del Sud, ai sindacati e a tanti cittadini. Una presenza, la mia, convinta e coerente con l’amore per la mia terra e col dovere istituzionale di difendere la mia regione – dichiara Valeria Ciarambino, Vicepresidente del Consiglio regionale della Campania e componente del Gruppo Misto – È il momento di prendere una posizione chiara, netta, contro la volontà della Lega di disgregare l’unità dell’Italia, trasformandola in tanti staterelli egoisti, dove ognuno tira acqua al suo mulino, prendendo a calci il principio di solidarietà e unità nazionale sancito dalla nostra Costituzione. Non possiamo tollerare questo scempio istituzionale che una parte del Parlamento intende mettere in atto – prosegue Ciarambino – Da donna del Sud e delle istituzioni mi auguro che tutto il Mezzogiorno, ma anche il resto del Paese, si unisca a difesa dell’Italia una e indivisibile, perchè i cittadini hanno tutti gli stessi diritti, da Nord a Sud. Il mio impegno personale in questa battaglia sacrosanta non cesserà mai, non mi stancherò mai di proteggere la dignità delle donne e degli uomini della mia Campania e del Sud» ha concluso la Ciarambino.

Print Friendly, PDF & Email