Marcia pace, Nappi (Lega): “Manifestazione politica ai danni dei campani”

Questa mattina, presso il Consiglio regionale della Campania si è svolta la seduta di Question Time dove, il capogruppo della Lega Severino Nappi ha posto l’interrogazione al Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca sull’acquisto di beni e servizi da parte di Sviluppo Campania per la Marcia sulla pace svoltasi lo scorso 28 ottobre a Napoli 

“Abbiamo chiesto conto dell’esatta entità del denaro dei campani speso dal candidato segretario del Pd, Vincenzo De Luca, per la manifestazione politica dello scorso 28 ottobre. Al riguardo non ci è stata fornita risposta adeguata, eravamo rimasti a 300mila euro, ma stamattina abbiamo anche appreso che ce ne sono 132mila affidati ad una società partecipata, Sviluppo Campania”. Lo afferma Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania, nel corso del Question Time tenutosi questa mattina.

“E, soprattutto – ha proseguito -, abbiamo scoperto che è stato fatto un affidamento diretto, personale, di quel denaro, non si sa come né verso chi. Ci troviamo, è evidente, di fronte all’ennesimo ‘buco nero’ di una Regione che non solo arriva ad utilizzare in modo strumentale la pace per fare politica, ma pure  – ha concluso Nappi – per procacciare degli affari al solito collaudato cerchio magico”.

Print Friendly, PDF & Email