Napoli, sindacati Polizia e Carabinieri. Criminalità e devianza minorile, un fenomeno in crescita: convegno a Castel Capuano

Un convegno di grande importanza sulla criminalità in aumento sui nostri territori si terrà lunedì 6 giugno 2022, alla biblioteca A. De Marsico c/o Castel Capuano, organizzato dal SIAP (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia), dal Nuovo Sindacato Carabinieri Campania e dall’associazione Crimini Seriali.

Presente il Questore di Napoli, dr. Alessandro Giuliano, il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, avv. Antonio Tafuri e la presidente della Fondazione Biblioteca A. De Marsico, avv. Patrizia Intonti.

Approfondimento sul territorio campano e proposte di intervento: la devianza minorile rappresenta un fenomeno in continua ascesa con indici allarmanti; è necessario comprendere le cause che spingono i nostri giovani a scelte asociali ed incivili. L’esigenza di un confronto multidisciplinare, con le Istituzioni e le figure professionali coinvolte, appare necessario; unire le varie competenze e focalizzarle sul territorio campano, dove si evincono problematiche di criminalità minorile con determinate caratteristiche. Ricoprirà il ruolo di moderatore il dr. Gianni Occhiello. Presenti il cav. Massimiliano Zetti (Segretario Generale Nazionale Nuovo Sindacato Carabinieri) ed il dr. Giuseppe Tiani (Segretario Generale Nazionale SIAP), ed altri personaggi di grande spessore professionale.

L’evento sarà patrocinato dall’Ordine degli Avvocati di Napoli, dall’Associazione onlus ‘A Voce d’ ‘e Creature, Ente Biblioteca di Castel Capuano “Alfredo De Marsico”.

Prenderanno parte al convegno anche la dott.ssa Claudia De Luca (sostituto Procuratore c/o Procura per i Minori di Napoli), avv. Ilaria Criscuolo (Avvocatura minorile), il dr. Giuseppe Visone (P.M. DDA Napoli), il Prefetto dr.Antonio De Jesu (Assessore alla legalità del Comune di Napoli), d.ssa Anna Rita Carollo (Procura della Repubblica Campobasso) e la d.ssa M.R. Romano (primo Dirigente della Polizia di Stato – Polizia Postale), la d.ssa Nunzia Brancati (primo dirigente della Polizia di Stato – Divisione Anticrimine), il dr. Alfredo Fabbrocini (primo dirigente della Polizia di Stato – Capo Squadra Mobile).

Print Friendly, PDF & Email