WeHub: parte il percorso formativo per aspiranti imprenditori digitali

Ancora dieci giorni per iscriversi al percorso formativo e di empowerment, Coaching in Digital Marketing e Business Online, che, testuali parole del comunicato stampa, «promette di insegnarti in un anno le basi del digital marketing e ti prepara attraverso sessioni di coaching ad avviare il tuo business online».

La promessa è di Laura De Vincenzo e Gianluca Radice, cofondatori di WeHub, un’agenzia digitale orientata alla creazione di contenuti creativi e strategie di marketing multicanale.
De Vincenzo e Radice hanno una formazione economico-manageriale con un focus sul coaching. La prima, tuttavia, può contare anche su competenze specifiche nell’ambito del commercio online, mentre il secondo su quelle del project management.
WeHub, perciò, rappresenta l’unione di queste capacità e di queste esperienze, confluite in un progetto imprenditoriale che mira ad effettuare consulenze e interventi di marketing strategico, di social media marketing, di e-commerce, di comunicazione visiva e di sviluppo software.

I due giovani imprenditori partenopei, che hanno deciso di fissare la sede in Via Toledo a Napoli, nella nota alla stampa, scrivono che «la forza di questo percorso è data soprattutto dal valore che apporta ogni formatore e dal ruolo attivo dello studente che avrà modo di confrontarsi con i tutor e mettere in pratica fin da subito ciò che ha imparato». Infatti, il valore aggiunto di questo percorso, parola – quest’ultima – usata di proposito per identificare un accompagnamento formativo piuttosto che un corso estemporaneo, è quello di poter contare su relatori con esperienze professionali ed universitarie importanti.

Nell’arco dei 12 mesi di formazione, vengono studiati, fra le altre cose, «i nuovi modelli di business e le logiche delle principali piattaforme social come Facebook, Instagram, TikTok e Pinterest», si impara «come impacchettare un prodotto e lanciarlo online attraverso piattaforme di e-commerce, social commerce, advertising e piani di influencermarketing».
Gli argomenti del programma toccano da vicino le reali necessità delle imprese italiane: restando al tema del commercio elettronico e della cura del cliente, per esempio, secondo l’Istituto nazionale di Statistica (ISTAT), nel 2020, solo i due terzi delle aziende con almeno dieci dipendenti, nel proprio sito web, ha offerto servizi informativi sui prodotti proposti, il tracciamento degli ordini, la personalizzazione dei contenuti e degli articoli in vendita. E, addirittura, un 30% di esse, sempre nel 2020, risulta non avere ancora una vetrina telematica.

Suddiviso in dodici lezioni a cadenza mensile, della durata di due ore ciascuna, trasmesse sulla piattaforma Zoom, il piano didattico è composto, altresì, da dodici ore di question time, da sessioni di business coaching e da quiz di valutazione.
Al termine del percorso, poi, i partecipanti possono ricevere una consulenza finalizzata alla conoscenza dei bandi e dei finanziamenti aperti, «in modo da ottenere i fondi per lanciare con successo il proprio business ed entrare in contatto con un incubatore che può finanziare i migliori progetti».
Laura De Vincenzo e Gianluca Radice, con Coaching in Digital Marketing e Business Online, in definitiva, vogliono contribuire ad aprire «una strada per aspiranti imprenditori della nuova era digitale».

Print Friendly, PDF & Email