Elezioni Presidente della Repubblica, Fico convoca il Parlamento il 24 gennaio

Si avvicinano le elezioni per il Quirinale, Roberto Fico, Presidente della Camera dei Deputati, ha infatti convocato il Parlamento per il 24 gennaio alle ore 15 in seduta comune

Per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, dunque, Roberto Fico, dopo aver consultato il Presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha convocato il Parlamento in seduta comune il prossimo 24 gennaio, con la partecipazione dei delegati regionali.

La seduta comune convocata è unica e avverrà a Montecitorio senza soluzione di continuità. Si concluderà nel momento in cui verrà eletto il nuovo presidente della Repubblica, con votazioni tutti i giorni e anche più scrutini nella stessa giornata.

I grandi elettori saranno 1009, di cui 630 deputati e 58 delegati regionali: tre per ogni Regione,  fatta eccezione per l’unico delegato della Valle d’Aosta. I delegati sono stati designati in modo che venga assicurata la rappresentanza delle minoranze.

“L’avviso sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di oggi”, ha scritto Fico in un post su facebook. “Come da prassi, questa mattina ho inviato la comunicazione ai presidenti dei Consigli regionali, che dovranno scegliere i propri delegati, e al presidente Mattarella”.

“Nelle prossime due settimane”, ha spiegato, “all’attività ordinaria della Camera si affiancherà quella di preparazione al voto. Siamo al lavoro insieme al collegio dei questori per definire l’organizzazione e le misure per garantire la piena operatività e sicurezza del voto”, ha concluso.

Print Friendly, PDF & Email