Covid-19, Ministro Speranza: 5 regioni in zona arancione dal 10 gennaio

Sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, che si è riunita l’8 gennaio 2021, il ministro ha formato una nuova Ordinanza. Il provvedimento sarà in vigore a partire da domenica 10 gennaio e porterà in zona arancione cinque regioni comunicate dal Ministero.

“Ho firmato una nuova ordinanza che porta in zona arancione le regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. Dobbiamo tenere il massimo livello di attenzione perché il virus circola molto e l’indice di contagio è in crescita”. Così in una nota il Ministro della salute Roberto Speranza.

Le restanti regioni rimarranno in zona gialla nel periodo dall’11 al 15 gennaio, data di scadenza del DPCM in cui si valuteranno eventuali proroghe, come comunicato dal Ministero della Salute. Per quanto riguarda la scuola valgono gli stessi provvedimenti finora considerati. Con la zona gialla le scuole superiori saranno aperte al 50%, salvo diverse indicazioni dalle singole regioni, come in zona arancione. Mentre in zona rossa, qualora ci sia un indice di contagio superiore a 1.25, le scuole superiori con la seconda e la terza media sono in didattica a distanza.

Print Friendly, PDF & Email