Sapignoli (Lega Napoli): “Al Comune chiediamo il blocco dei tributi locali. Non mettano le mani nelle tasche dei cittadini”

“Occorrono misure forti per la tutela della famiglie e delle imprese napoletane. A Napoli è il commercio, in ginocchio a causa dei mancati guadagni, a tenere a galla l’economia circolare. Al Comune chiediamo il blocco dell’IMU, della TARI e degli altri tributi locali a favore dei cittadini. Occorre una moratoria sui mutui e sui prestiti. Se non si riesce a mettere liquidità immediata nelle tasche delle famiglie e delle imprese, almeno evitiamo oneri gravosi. Inoltre, si rende necessario il blocco dei pagamenti delle aziende private alle partecipate come nel caso denunziato dall’imprenditore napoletano, aggredito dall’ente Mostra d’Oltremare. Vanno evitate ripercussioni occupazionali nel settore privato”.

Cosi Simona Sapignoli, coordinatrice cittadina della Lega, in merito alle prossime scadenze dei tributi locali.