Lotta al caporalato, Begani (AGCI): “Lodevole impegno del ministro Bellanova per rafforzare legalità e dignità umana”

“L’agenda di lavoro del ministro dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, si apre con un prezioso e lodevole impegno per rafforzare la legalità e combattere il caporalato. Come AGCI – dichiara il Presidente Brenno Begani – esprimiamo sincero apprezzamento per la dichiarazione del Ministro, orgogliosa di un’esperienza vissuta, che ha voluto segnare l’inizio del suo lavoro con l’obiettivo di dare un valore alle imprese e alle cooperative che lavorano nella trasparenza, nella legalità e che soffrono la sleale concorrenza del malaffare di quel caporalato che schiaccia sotto i piedi i valori del lavoro e della dignità umana”.

“L’Associazione Generale delle Cooperative Italiane – sottolinea Begani – fin d’ora consegna la propria leale e totale disponibilità alla collaborazione ritenendo indispensabile che, per combattere e debellare il criminale fenomeno del caporalato, occorre unire le forze e attivare quel coraggio che nelle persone libere è il DNA che afferma l’onestà e la rettitudine morale”.