Salerno | Per i 100 anni di Confindustria, gli imprenditori si raccontano in musica

Confindustria Salerno festeggia 100 anni

SALERNO. Dai Deep Purple ai Nomadi passando per Carosone, Bennato, Queen, Rolling Stones. Nell’ambito degli eventi celebrativi per il centenario di Confindustria Salerno, sei imprenditori saranno i protagonisti del format pensato dall’associazione Tempi Moderni: “Vi racconto la mia musica”.

Giovedi 18 luglio (ore 20) presso gli spazi della Tenuta dei Normanni di Giovi, Biagio Crescenzo, Giuseppe Di Martino, Carmelina De Martino, Agostino Gallozzi, Lina Piccolo e Serena Ranieri saliranno sul palco con i loro vinili e ognuno, attraverso tre tracce musicali, svelerà al pubblico le tappe principali della propria vita e della propria carriera.

Ne parleranno con Andrea Volpe, ideatore e direttore artistico del Premio Fabula; Carlo Pecoraro, giornalista e critico musicale e Mario Maysse esperto di musica.

Dopo il talk il palco sarà lasciato alla speciale band di imprenditori salernitani – formatasi per l’occasione – che coinvolgerà il pubblico con una scaletta di cover. L’iniziativa, già sperimentata con successo nel corso della terza edizione di Tempi Moderni, è stata fortemente voluta dal presidente Marco Russo e dal direttore artistico Alfonso Amendola, per confermare il legame dell’associazione con il territorio.