Autonomie | Convegno il 29 giugno a Napoli “Dialoghi sulle Autonomie”

NAPOLI – “Dialoghi sulle Autonomie” è il titolo del convegno organizzato dalla Senatrice Sabrina Ricciardi (M5S) Sabato, 29 giugno a Napoli (Casa editrice Gallina, ore 11.00). “Le autonomie vanno concesse nel rispetto del dettato costituzionale, ovvero dopo aver definito i livelli essenziali delle prestazioni (lep) introdotti dall’articolo 117 della Costituzione in occasione della riforma del Titolo V ma mai entrati in vigore dal 2001, palesandosi un vuoto normativo denunciato più volte dalla Corte Costituzionale. Andrebbe inoltre garantito un corretto conteggio dei fabbisogni standard basati sulle oggettive esigenze del territorio, senza introdurre elementi in contrasto con la Carta costituzionale come l’attribuzione di maggiori fabbisogni laddove sussista un maggiore gettito fiscale. Infine occorre elevare il target perequativo al 100%, anche per evitare i ricorsi futuri, ed alcuni già in essere, da parte dei Comuni italiani: nel 2015, quando per la prima volta s’applicò il fondo di solidarietà comunale, il target fu ridotto al 45,8%, percentuale rimasta immutata negli anni nonostante dovesse avere solo un carattere transitorio. Questi temi sono alla base di uno sviluppo duraturo del Mezzogiorno” spiega la Senatrice Ricciardi (M5S). Il dibattito di sabato avrà come relatori il Senatore Vincenzo Presutto, Vicepresidente della Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale, Pino Aprile, giornalista e scrittore, Gugliemo Forges Davanzati, docente di economica politica dell’Università del Salento, Lorenzo Chieffi, docente di diritto pubblico generale dell’Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli, Maria Muscarà, Consigliera regionale campana del Movimento 5 Stelle e Alessandro Sansoni, giornalista e componente dell’Esecutivo Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti.