Viterbo | Sporcata targa via Almirante. Colosimo (FDI): “Fatica sprecata”

“Il ricordo del suo valore non si cancella e la palina sarà sostituita”.

<<A Viterbo vandalizzata con la vernice la palina toponomastica che indica la via dedicata a Giorgio Almirante, fondatore del Movimento Sociale e leader della destra italiana dal dopoguerra agli anni Ottanta. Gli anonimi delinquenti autori di questo gesto spregevole sappiano di aver fatto una fatica inutile, il valore politico, la statura morale e lo spessore umano di Giorgio Almirante non si cancellano con la spray o con il piccone, essi sono ormai storicizzati nella memoria collettiva nazionale e nella coscienza civica di tutti gli italiani. Con lo stesso stile, fatto di coerenza, perseveranza e attitudine a non cadere nella trappola della provocazione che ha caratterizzato l’attività del leader missino, sostituiremo subito la targa della circonvallazione Giorgio Almirante e così sarà ogni volta, com’è stato in passato per i troppi atti vandalici ispirati dall’intolleranza politica contro personalità e simboli della Destra,  attuati con la volontà di impedire il formarsi di una memoria condivisa sul conflitto ideologico che ha segnato il Novecento>>. così in un comunicato Chiara Colosimo consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia.