A Pozzuoli la cerimonia di consegna del Premio “Targone 2018”

POZZUOLI – Sabato 8 giugno, alle ore 18.00, nella sala conferenze di Palazzo Toledo a Pozzuoli (via Ragnisco, 29), il Circolo Dorrick consegnerà l’ambito Premio letterario “Targone 2018”. Vincitore di questa edizione, nel decennale del gruppo e per la prima volta al Sud, è Marco Marsullo con il suo romanzo “Due come loro”. Consegneranno il Premio il Presidente del Circolo Marco Giuliari, il coordinatore del gruppo Lorenzo Falleni e Domenico Guida, membro puteolano, che ha proposto la città flegrea a sede del premio.
“Pozzuoli accoglie circa cinquanta tra scrittori e formidabili lettori che, provenienti da ogni parte d’Italia, festeggiano nella nostra città il decennale del Targone – dichiara l’Assessora Maria Teresa Moccia Di Fraia -. Pozzuoli diventa sempre più un punto di riferimento culturale, città del libro e della lettura. Autori e critici, appassionati e scrittori in erba trovano occasioni di accoglienza a Palazzo Toledo, non a caso sede della Biblioteca e di preziosi fondi librari”.

Il Circolo Dorrick è formato da un gruppo di appassionati lettori, nato dieci anni fa su Facebook in onore di Antonio D’Orrico, prestigioso critico letterario del Corriere della Sera. Il gruppo è formato da 500 lettori “forti”, che lo stesso Paul Auster, vincitore del “Targone 2017”, ha affettuosamente definito gli “Shining 500”. Tra i loro componenti si annoverano illustri scrittori italiani come Gaetano Cappelli, già vincitore del premio, Cristina Caloni, Marco Ferrante, Stefano Marelli, Marco Missiroli e altri. Ogni anno, nel giorno della Vigilia di Natale, i membri, dopo vari turni di rigide selezioni e votazioni, designano il vincitore cui viene consegnata una targa simbolica in attesa che il vero e proprio “Targone”, dalle spropositate e leggendarie dimensioni, venga recapitato direttamente a casa dell’autore.