Emergenza abitativa a Pellezzano, nuova interrogazione dei consiglieri Sica ed Avallone

Da sinistra verso destra Angelo Avallone e Tiziano Sica

PELLEZZANO. Un’interrogazione per conoscere se l’Amministrazione ha intenzione di presentare un piano di assegnazione in deroga degli alloggi popolari. È stata presentata dal gruppo “Nuova Pellezzano”  che ha, inoltre, depositato un sollecito per ottenere una risposta scritta alla precedente interrogazione, datata 20 marzo, in un si chiedeva la verifica di immobili liberi e un aggiornamento dell’ultima graduatoria Iacp.

“E’ nostro dovere usare tutti gli strumenti per aiutare le famiglie in difficoltà ed assicurare un loro diritto costituzionale”, ha spiegato il capogruppo Tiziano Sica. “Ad oggi – ha aggiunto il consigliere Angelo Avallone – la sola replica verbale, ricevuta durante il Consiglio comunale svoltosi il 30 marzo, non è stata del tutto esaustiva. Perciò chiediamo quali siano le condotte e su cosa si basi la suddetta risposta”.

Il gruppo continua quindi la sua battaglia per risolvere il problema dell’emergenza abitativa a Pellezzano. “Chiediamo altresì – continuano i due consiglieri – di confrontare la corrispondenza tra l’intestatario delle utenze primarie, ovvero acqua, luce e gas, e gli effettivi possessori di alloggi e la congruità dei relativi consumi”.