Europee, presentato il comitato “Salerno con Berlusconi” – VIDEO

Da sinistra verso destra Gigi Casciello, Vincenzo Fasano, Vittorio Acocella e Antonio Ilardi

SALERNO. Presentato, presso la sede provinciale di Forza Italia, il comitato “Salerno con Berlusconi”. Presenti all’incontro il promotore, Vittorio Acocella, il coordinatore provinciale, Vincenzo Fasano, il deputato Gigi Casciello e il candidato alle Europee Antonio Ilardi.

“Per noi – ha dichiarato il coordinatore provinciale Vincenzo Fasano – è essenziale sostenere Forza Italia e Silvio Berlusconi. Per i nostri candidati, a partire dal nostro candidato salernitano, l’obbligo è quello di accompagnare al proprio nome quello del presidente Silvio Berlusconi”.

“Il voto al Presidente Berlusconi è un voto alla storia di Forza Italia e rappresenta un onore poterlo esprimere”. Queste le parole di Acocella che ha poi annunciato l’iniziativa del Berlusconi tour. “Con il comitato – ha spiegato – saremo in tour per la provincia di Salerno per sostenere il presidente Berlusconi; per chiedere a tutti i nostri riferimenti di sostenere il presidente. Saranno quindici giorni entusiasmanti. Crediamo che questo sia un momento importante; le elezioni del 26 maggio non sono solo quelle in cui si eleggono degli europarlamentari ma sono le elezioni in cui si decide se questo Paese deve abbandonarsi ad una deriva gialloverde oppure se c’è ancora una forza politica come la nostra che è in grado di far saltare il tavolo di questo Governo che non sta facendo nulla, sta tassando gli italiani e non sta costruendo un futuro di speranza. Purtroppo questo è un Governo che si basa sulla paura, noi invece siamo la forza politica dell’entusiasmo, dell’ottimismo e quindi siamo certi che con un grande risultato a Forza Italia e soprattutto con un grande risultato di preferenze al Sud, e non solo al Sud, per il Presidente Berlusconi arriverà un segnale forte per cambiare il Governo di questo Paese”.

Presenti all’incontro molti dirigenti e amministratori di Forza Italia. C’erano il capogruppo in Provincia Giuseppe Ruberto, il capogruppo al Comune di Salerno e consigliere provinciale Roberto Celano, i consiglieri comunali Angelo Avallone e Marisa Stabile, la dirigente Rossella Sessa, molti candidati alle prossime elezioni comunali e diversi rappresentanti del movimento giovanile del partito, tra cui la responsabile nazionale della commissione Disabilità Anna Adamo. Presente in rappresentanza del Partito Liberale anche Pippo Della Corte.

Un momento dell’iniziativa

“Le elezioni del 26 maggio sono decisive per il Paese ma sono decisive per Forza Italia – ha aggiunto il deputato Gigi Casciello – e aggiungo che è decisivo il risultato di Salerno e provincia per Silvio Berlusconi perché gli occhi della politica italiana sono su Salerno. Il centrodestra l’ha inventato Berlusconi, l’ha costruito lui nel 1994 ed esiste solo se c’è Forza Italia e Forza Italia non può prendere lezioni da nessuno”.