Europee | Forza Italia: In Campania squadra vincente, votare Berlusconi significa votare per il bene del Paese

NAPOLI – “Forza Italia, come sempre, ha messo in campo le sue forze migliori. Donne, giovani, amministratori locali e eurodeputati uscenti, da questi profili è composta la compagine campana di candidati alle Europee”. Così Mara Carfagna, vice presidente della Camera dei Deputati, Deputato di Forza Italia, in  occasione della conferenza stampa di presentazione dei candidati campani di Forza Italia al Parlamento Europeo.

“Tutti quanti, candidati e non,  – ha sottolineato Carfagna – siamo in campo e siamo impegnati in questa campagna elettorale, per sostenere il presidente Berlusconi e per Forza Italia, perché votare Forza Italia significa migliorare il futuro del Paese”.

“La nostra è una squadra assolutamente competitiva. Non temiamo confronti”, ha sottolineato il senatore Domenico De Siano, coordinatore regionale campano di Forza Italia. “Con la generosa guida del presidente Berlusconi, rappresentiamo i valori della buona politica, del mondo delle professioni e di una società civile che come noi vuole cambiare l’Europa e il Paese”. “Con queste donne e questi giovani confermeremo il ruolo guida di Forza Italia, un partito che c’è, che cresce e che rappresenta l’unica forza politica che può garantire alla Campania, al Sud e all’Italia un futuro di sviluppo e benessere”, conclude De Siano.

Questi i candidati campani di Forza Italia alle Europee 2019:

Fulvio Martusciello (parlamentare europeo uscente);

Carmela Bellame, napoletana, 58 anni, un figlio di 29, diploma tecnico commerciale, specializzazioni in ristrutturazioni e design di interni. Proviene dalle fila del Partito Repubblicano. Lunga e attiva esperienza nel sociale a favore di soggetti disagiati e diversamente abili;

Maria Grazia Chiusolo, detta Molly, 34 anni, di Benevento, avvocato esperto in Diritto di famiglia, cultore di Diritto amministrativo dell’Università degli Studi del Sannio. Dal 2016 Consigliere comunale capogruppo del Comune di Benevento;

Antonio Ilardi, 50 anni, salernitano, ingegnere. Sposato con due figli, imprenditore nel settore turistico e edile. Già presidente dei Giovani Industriali di Salerno, vice presidente dei della Camera di Commercio di Salerno e presidente dell’Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi. Particolarmente attivo nell’associazionismo cattolico;

Leonardo Ciccopiedi, 33 anni, beneventano, laureato in Legge, consulente esperto di Diritto internazionale. Imprenditore alberghiero, berlusconiano della prima ora, oggi alla sua prima esperienza elettorale. La sua candidatura è espressione della società civile;

Giorgio Magliocca, 44 anni, sposato, 2 figli, casertano, avvocato amministrativista del Comune di Roma. Sindaco di Pignataro Maggiore (Ce), attuale Presidente della Provincia Caserta;

Antonella Pecchia, ventisettenne irpina, originaria di Avella (Av), avvocato, militante della prima ora del movimento giovanile di Forza Italia, parla correntemente Inglese, Francese, Tedesco e Spagnolo.