Bomba Sorbillo | De Magistris, i criminali non passeranno ed attacca il Ministro Salvini

Il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, in una dichiarazione sulla piattaforma multimediale del Comune di Napoli, ha manifestato solidarietà a Gino Sorbillo, proprietario dell’omonima pizzeria, la quale ha subito un attentato intimidatorio questa notte con l’esplosione di una bomba. “Questi criminali non passeranno, si devono arrendere e devono sapere che ormai il riscatto di Napoli passa attraverso l’onesta la cultura e la ribellione a ogni forma di violenza. – commenta il sindaco – La solidarietà la estendiamo a tutti gli imprenditori che quotidianamente sono vittime di una violenza che tutti insieme dobbiamo contrastare

Sulla scia delle polemiche inter-istituzionali delle scorse settimane, il sindaco ha mandato anche una stoccata al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini: “Poi se posso aggiungere siamo ancora in attesa delle forze di polizia che per ben due volte il ministro dell’Interno, quando è venuto a Napoli aveva promesso, ma che personalmente non ho ancora visto, tranne che quando un autorevole esponente del governo fa visita alle città del nostro paese” .