Napoli, a metà luglio le prove del concorso per 222 funzionari del Comune

Si svolgeranno alla Mostra d’Oltremare di Napoli il 17,18 e 22 luglio 2024 le prove del concorso adottato dalla Commissione per l’attuazione del Progetto di Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni (RIPAM) per 222 unità di personale non dirigenziale, a tempo pieno e indeterminato, da inquadrare nei ruoli del Comune di Napoli. Formez PA, ente in house del Dipartimento della funzione pubblica che gestisce il concorso, ha convocato i circa 15.200 candidati per i quattro profili ricercati.

La selezione riguarda 172 unità di personale da inquadrare nell’Area Funzionari ed elevata qualificazione e altre 50 nell’Area Istruttori dell’amministrazione comunale del capoluogo campano. Per quanto riguarda le 172 unità da inquadrare nell’Area Funzionari ed elevata qualificazione, si tratta in particolare di:

• n.50 unità con il profilo di funzionario tecnico (Codice TEC/D);

• n.50 unità con il profilo di maestro di sostegno (Codice MAS/D);

• n.72 unità con il profilo di funzionario socioeducativo (Codice EDU/D).

Per il personale da inquadrare nell’Area Istruttori, si tratta invece di 50 unità con il profilo di agente di polizia municipale (Codice POL/C).

Print Friendly, PDF & Email