Musica, dopo il successo all’Arena Flegrea Miraggio è da panorama nazionale. Sognando Sanremo…

Diecimila persone all’Arena Flegrea a Napoli, Rosario Miraggio ha registrato un grande successo. Nei giorni di Goelier, Renato Zero e Nino D’Angelo molti erano gli scettici ma lui ha sbancato.

L’artista napoletano, timido e perbene, con lo spettacolo ‘L’Arena dei Cuori’ ha fatto il pienone. Per lui in platea giovani, giovanissimi, famiglie.

“Vi voglio bene, siete tutti nel mio cuore” ha detto, emozionato, appena è salito sul palco.

Durante la serata ha riproposto i pezzi ‘storici’ e brani del suo nuovo album ‘Uguale a me’. Il finale con ‘Ti amo e Ti penso’ un vero tripudio.

Ha realizzato, sul palco, un incontro di generi diversi come aveva promesso nella presentazione dell’evento, un viaggio nelle emozioni.
Con lui nel corso della serata Clementino, Aka 7Even, Hal Quartier, Ivan Granatino, LDA, Mr. Hyde, Gianluca Capozzi, Mavi. Ed ancora N’Riko dal Canada e momenti di comicità con Mariano Bruno, Totore.

“Napoli è la città della musica e dell’amore, non è solo il racconto negativo che altri propongono. Noi – ha detto Miraggio- lo abbiamo dimostrato con una serata carica di buoni sentimenti, di messaggi di speranza. Con la musica abbiamo raccontato l’amicizia, l’amore che è alla base di ogni mia nota”.

Lui, riservato e schivo, lui che ha fatto dell’umiltà una ragione di vita lo ammetterà mai ma il sogno si chiama Sanremo. Il direttore del Festival Carlo Conti, che costruirà una kermesse piena di nobiltà, potrebbe fare la sorpresa.

Print Friendly, PDF & Email