Campania, M5S: “Autonomia differenziata, sottoscritta in Consiglio regionale richiesta di referendum abrogativo”

I consiglieri regionali del M5S: “La battaglia contro lo Spacca-Italia va avanti”

“Il Movimento 5 Stelle combatte, sin dal primo giorno, contro lo scellerato progetto di autonomia differenziata portato avanti da questo governo e la nostra battaglia non si ferma. Condividiamo e sottoscriviamo la proposta di deliberazione consiliare in merito all’indizione di un referendum abrogativo della legge n. 86/2024 che sarà votata nella seduta straordinaria convocata per lunedì 8 luglio. L’autonomia Spacca-Italia condanna il Meridione e le aree più in difficoltà del Paese al peggioramento delle proprie condizioni su sanità, istruzione, trasporti. È una secessione che si può contrastare solo con l’impegno attivo di tutti, coinvolgendo società civile, associazioni, parti sociali e partiti politici. Ogni azione che possa arginare questa grave minaccia all’unità nazionale troverà sempre il nostro sostegno”. Dichiarano i consiglieri regionali del Movimento 5 stelle Campania Michele Cammarano, Gennaro Saiello e Vincenzo Ciampi.

Print Friendly, PDF & Email