Autonomia differenziata: il Consiglio regionale della Campania si riunirà l’8 luglio in seduta straordinaria

Ph. Istituzioni24

Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, si riunirà lunedì 8 luglio 2024 dalle ore 15.30 alle ore 18.00 in seduta straordinaria avente ad oggetto: “Iniziative regionali a seguito dell’approvazione definitiva del disegno di legge governativo in materia di autonomia differenziata – Proposta di deliberazione consiliare concernente: “Richiesta di indizione di referendum abrogativo, ai sensi dell’articolo 75 della Costituzione, della legge 26 giugno 2024, n. 86 (Disposizioni per l’attuazione dell’autonomia differenziata delle Regioni a statuto ordinario ai sensi dell’articolo 116, terzo comma, della Costituzione), pubblicata in Gazzetta Ufficiale serie generale n. 150 del 28 giugno 2024 – Reg.Gen.n.1/Delib.ne Con.re”.

A deciderlo, oggi la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi consiliari a seguito della proposta presentata dalla Vice presidente del Consiglio Regionale della Campania, Valeria Ciarambino (gruppo misto), dal Capogruppo del PD, Mario Casillo, di Azione-PER, Pasquale Di Fenza, dai consiglieri Corrado Matera (gruppo misto), Andrea Volpe (Psi), Fulvio Frezza (gruppo misto), Vincenzo Alaia (Italia Viva), Luigi Abbate (Campania Libera), Vittoria Lettieri e Diego Venanzoni del Gruppo De Luca Presidente”.

Print Friendly, PDF & Email