Mobilità, Ciarambino: “Massima attenzione sulla sospensione della linea Eav per tutta l’estate”

«L’interruzione della linea Napoli-Baiano a partire dal prossimo 1° luglio, in aggiunta alla programmata chiusura per tre anni della stazione Centro direzionale della linea ferroviaria Vesuviana, comunicata da Eav a causa di urgenti lavori di manutenzione e sicurezza, rappresenta un grave disagio per i cittadini dei comuni dell’area metropolitana di Napoli che quotidianamente si recano in città, in special modo per lavoro o per studio – afferma Valeria Ciarambino, Vicepresidente del Consiglio regionale della Campania e componente del Gruppo Misto – Fino all’11 settembre tanti utenti saranno “isolati” dal capoluogo, e dopo la riapertura della linea chi sarà diretto a Napoli dovrà necessariamente cambiare treno a San Giorgio a Cremano. Ho appreso dell’annuncio di Eav circa la predisposizione di corposi servizi sostitutivi su gomma affidati ad Air. Vigilerò su quanto annunciato al fine di ridurre più possibile i disagi inevitabili che si determineranno e perché, ultimati i lavori, si possa garantire un miglioramento del diritto alla mobilità nei nostri territori» ha concluso Ciarambino.

Print Friendly, PDF & Email