Giornata Internazionale dei Musei: la Reggia di Caserta ospita i “Piccoli Lettori”

La Reggia di Caserta, in collaborazione con l’Associazione De Natura in Homine, promuove il progetto “Piccoli Lettori”. L’iniziativa, rivolta ai bambini e ragazzi dai sei agli undici anni, promuove la diffusione della lettura tra i più piccoli, come strumento di crescita personale e di diffusione della cultura. L’Associazione De Natura in Homine da anni si occupa di promuovere il benessere della persona e del gruppo sociale, favorendo la condivisione, la collaborazione e l’empatia.

L’iniziativa “Piccoli Lettori” si colloca all’interno dell’offerta che la Reggia di Caserta ha selezionato in occasione della Giornata Internazionale dei Musei istituita da ICOM (International Council Of Museums) nel 1977. Ogni anno, l’ICOM individua un tema specifico per i musei che partecipano all’iniziativa e che intendono evidenziare l’importanza del ruolo dei Musei come istituzioni al servizio della società e del suo sviluppo. Quest’anno, il tema scelto è “Musei per l’Educazione e la Ricerca”, un tema che sottolinea il ruolo cruciale delle istituzioni culturali nel fornire un’esperienza educativa olistica. Questa giornata spinge verso un mondo più consapevole, sostenibile e inclusivo.

Il programma della giornata di sabato 18 maggio:

10:00 Conferenza “Un Acquedotto per le Delizie del Re” a cura dei Piccoli Lettori

11:00 Dopo la conferenza i Piccoli Lettori accompagneranno gli ospiti alla mostra “Visioni” nella Gran Galleria

11:00 Il laboratorio di disegno “Coloriamo con Vanvitelli” in collaborazione con l’operatrice culturale Daniela Amato, per il progetto “Illo Camp” e con Opera Laboratori Caserta

Per maggiori informazioni relative all’evento: https://www.facebook.com/events/1434154103903974/?acontext=%7B%22event_action_history%22%3A[]%7D

Print Friendly, PDF & Email