Napoli, Fratelli d’Italia: “Sospesa richiesta di adesione al partito”

“Apprendiamo da notizie di stampa che il sig. Sabino De Micco, consigliere della 6^ Municipalità, sarebbe coinvolto in una inchiesta di voto di scambio politico mafioso. Lo stesso fu eletto come candidato presidente della lista “Progetto per Napoli –  Prima Napoli Maresca Sindaco” nelle elezioni amministrative del 2021 e che lo stesso aveva da poco espresso la sua volontà di aderire a Fratelli d’Italia. Una volontà che ha avviato un procedimento che non si è ancora perfezionato e per il quale, al momento, non risulta ancora iscritto al nostro partito. Ciononostante, riponendo la massima fiducia nel lavoro della magistratura, abbiamo sospeso la sua richiesta di adesione e bloccata qualunque nomina all’interno della organizzazione”. Così in una nota dal coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email