Campania, Rastrelli (FdI): “Sui pronto soccorsi altro scempio istituzionale di De Luca”

“Il presidente della Campania De Luca continua a esibirsi in uno scandaloso scempio istituzionale. Dopo aver usato il logo della Regione Campania per organizzare una manifestazione – rivelatasi poi un fallimento – contro il governo Meloni, stavolta ha fatto mettere lo stesso logo in una locandina affissa sui muri che accusa l’Esecutivo di chiudere i pronto-soccorsi campani. Affermazione falsa. Proprio pochi giorni fa questo Governo e il ministro Schillaci hanno destinato 1 miliardo di euro alla Campania per la costruzione di un nuovo ospedale e l’adeguamento di diverse strutture sanitarie. I cittadini campani non meritano di continuare a essere strumentalizzati da De Luca per meri interessi politici personali”.
Lo dichiara in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Sergio Rastrelli.
Print Friendly, PDF & Email