Amministrative, Rescigno e Nappi (Lega): “In campo con le nostre liste. Spazio per la società civile”

La Lega torna protagonista nel dibattito politico e mette nel mirino le prossime amministrative in provincia di Napoli. Grazie al dinamismo del neo commissario Claudio Durigon i dirigenti e i quadri provinciali tornano a riunirsi nelle sede di via del Carretto. La coordinatrice provinciale Carmela Rescigno e il responsabile regionale degli Enti locali, Severino Nappi hanno presieduti la riunione programmatica con tutti i consiglieri comunali e provinciali della Lega.

“Saremo in campo con liste e candidati in ogni comune, donne e uomini che incarnano i nostri valori, l’appartenenza territoriale, l’identità e la voglia di migliorare le proprie città. Puntiamo ad un centrodestra unito per vincere e alle migliori esperienze civiche, puntiamo ad unire il mondo delle associazioni e della società civile per troppo tempo assopite” ha affermato Severino Nappi.

“A giugno si andrà al voto nei comuni di Anacapri, Bacoli, Capri, Carbonara di Nola, Casandrino, Casola di Napoli, Casoria, Castellammare di Stabia, Comiziano, Crispano, Grumo Nevano, Liveri, Melito di Napoli, Meta, Monte di Procida, Roccarainola, San Giuseppe Vesuviano, Sant’Antimo, Sant’Antonio Abate, Santa Maria la Carita’, Striano, Torre Annunziata, Trecase. Un’importante tornata elettorale nella quale la classe dirigente della Lega in provincia di Napoli è pronta a mettere a disposizione della coalizione i propri uomini migliori” ha dichiarato Carmela Rescigno.

Alla riunione ha partecipato anche il consigliere provinciale Mimmo Alaia che ha ribadito la centralità della Città Metropolitana nei processi di sviluppo del territorio e che non farà mancare il proprio supporto.

Print Friendly, PDF & Email