Il Movimento Neoborbonico festeggia i 30 anni. Il presidente De Crescenzo: “Anni di battaglie e di vittorie, consegneremo il Premio Due Sicilie 2023 a personaggi illustri”

“Sabato 2 dicembre alle 17.30 presso Scotto-Jonno (caffè letterario) nella Galleria Principe di Napoli (di fronte al Museo Nazionale), noi i Neoborbonici festeggeremo, con centinaia di iscritti e simpatizzanti di tutta l’Italia, trent’anni anni di battaglie e di successi, di convegni e dibattiti, ricerche, pubblicazioni, manifestazioni, proteste e attività a difesa del Sud – dichiara il presidente del Movimento Neoborbonico Gennaro De Crescenzo – difendiamo da sempre la storia, la memoria e l’orgoglio dei Popoli dell’ex Regno delle Due Sicilie.

“In questa occasione ci sarà anche la consegna dei Premi Due Sicilie 2023 per le eccellenze meridionali del mondo della cultura, della scienza e dell’imprenditoria. Saranno premiati, tra gli altri, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, lo scrittore Maurizio de Giovanni, l’attore Patrizio Rispo, i giornalisti Massimo Calenda e Pierpaolo Petino. Saranno premiati anche Angelo Sorge e Maria Rosaria Rondinella (medicina e sanità) , Michele La Veglia (Museo Vigili del Fuoco), Luca Iannuzzi (imprenditoria), Napulitanata (musica)” – conclude Gennaro De Crescenzo.

Print Friendly, PDF & Email