Violenze donne, Mennuni (FdI): “Schlein condanni attacco a Provita e famiglia”

“Sono sconcertata dalla agghiacciante attacco violento perpetrato ieri contro la sede di Provita e famiglia e in contrasto con la libertà di pensiero e di espressione. Donne che legittimamente manifestano contro la violenza nei loro confronti, come possono poi attaccare, gridare, gettare petardi contro la sede di un movimento che mai è stato violento ma che con tenacia, forse anche in solitudine difende i più deboli, i nascituri, coloro che non hanno diritti e neppure un volto da frapporre a chi determina il proprio destino? L’aborto è un tema spinoso e su cui è giusto che in uno Stato civile via sia un dibattito, differenti opinioni e mai e poi mai dovrebbe accadere che vi sia chi si erga a giudice di ciò che si possa o non possa pensare. Invito le donne di sinistra, la segretaria del Partito democratico in primis, a condannare questo inaccettabile atto di violenza”.
Lo dichiara Lavinia Mennuni, senatore di Fratelli d’Italia.
Print Friendly, PDF & Email