Stem, Italia e Georgia mai così vicine: full immersion per due giovani innovatori a Napoli

Mariam e Toma ad Innovaway per tre mesi. Perfezioneranno le tecniche di Data Analyst

Per tre mesi si occuperanno di Ict ad Innovaway, in un progetto cucito su misura per loro al fine di migliorare le tecniche di sviluppatori e diventare Data Analyst di successo. Mariam Zenaishvili e Toma Pirtskheliani, i due giovani innovatori georgiani vincitori dell’edizione 2023 di “STEM Study Visit To Italy”, sono appena arrivati a Napoli. Ad attenderli un team della multinazionale Innovaway, che ha già pronta una dashboard manageriale sulla gestione dei dati a supporto delle decisioni dell’Hr su cui saranno chiamati a confrontarsi.

Il Premio nazionale georgiano sulle Stem è nato nel 2019 grazie all’Accordo di cooperazione tecnico-scientifico tra la Fondazione Cotec Italia e Gita (Georgia’s Innovation and Technology Agency), d’intesa con l’Ambasciata d’Italia a Tbilisi. Offre annualmente a due giovani innovatori una borsa di studio di tre mesi presso poli tecnologici o primarie aziende italiane, garantendo un’esperienza lavorativa intensiva nel mondo della digital transformations e della innovazione tecnologica.

Il percorso di apprendimento come sviluppatori dei due studenti georgiani vedrà impegnate principalmente due risorse di Innovaway: Antonella Alberti, Chief People & Organization Officer del gruppo Innovaway, e, come tutor del progetto, Gianluca Altieri, Digital Experience Manager di Innovaway.

“Mariam e Toma avranno l’opportunità di entrare in contatto con l’ecosistema dell’innovazione campano, fiore all’occhiello del nostro Sud”, spiega il presidente della Fondazione Cotec Italia, Luigi Nicolais. “Questa iniziativa, che si svolgerà presso la sede campana di Innovaway ed è promossa in collaborazione con Materias, testimonia – aggiunge – il reciproco impegno nell’ambito della cooperazione internazionale nel rafforzare le competenze dei giovani innovatori georgiani nel campo della ricerca tecnico-scientifica, promuovendo la realizzazione di progetti congiunti volti alla generazione di valore”.

“Siamo particolarmente felici di essere stati scelti come partner chiave del programma STEM Study Visit to Italy 2023, un’occasione prestigiosa e unica per rafforzare e condividere le competenze in campo digitale, allineandole ai migliori standard europei”, è il commento di Antonio Giacomini, Ceo di Innovaway. “Diamo il benvenuto a Mariam e Toma, che saranno con noi in azienda per tre mesi. Sarà un’opportunità di arricchimento reciproco. In Innovaway da tempo siamo impegnati a formare e a coltivare i giovani talenti in campi cruciali come l’innovazione tecnologica e la trasformazione digitale. Il futuro dell’economia mondiale è nelle competenze digitali e occorrono azioni partecipate e decise per reindirizzare i talenti in questa direzione. Ringraziamo i partner Georgia’s Innovation & Technology Agency, Materias, Cotec (Fondazione per l’Innovazione) e l’Ambasciata d’Italia in Tbilisi per la fiducia e il supporto”.

Print Friendly, PDF & Email