Pnrr, Maraio (Psi): “Governo abbandona periferie”

“Il Governo ha deciso di cancellare i progetti del PNRR relativi alla riqualificazione delle periferie. Ha abbandonato progetti per circa 16 miliardi, in gran parte legati alle riqualificazioni delle aree più disagiate e deboli d’Italia. Sono stati abbandonati progetti che avrebbero ridato una nuova vita a quartieri come Scampia a Napoli, e Corviale, a Roma. Per non parlare dell’ex stabilimento Fibronit a Bari, che avrebbe dovuto lasciare spazio ad una grandissima area verde e che invece resterà li perché non potrà essere demolito”. Così, in una nota. il segretario nazionale del Partito Socialista Italiano Vincenzo Maraio.

“Questo Governo – prosegue – sta trascurando tutte le politiche a sostegno delle fasce deboli, dal reddito di cittadinanza alle riqualificazione delle diverse aree sociali. Va bene che siamo a ridosso delle ferie estive, ma molte persone non partiranno e rimarranno a casa a fare i conti con il degrado e povertà perché lasciate a loro stesse”, conclude Maraio.

Print Friendly, PDF & Email