Lutto nel Giornalismo: deceduto Gennaro Guida, già vicepresidente dell’Odg Campania

Stamattina, è venuto a mancare all’affetto dei familiari e dei colleghi il giornalista Gennaro Guida, già consigliere nazionale del Cnog e vice presidente dell’Ordine della Campania

Il giornalista pubblicista Gennaro Guida, 74 anni, fu eletto nel 2013 all’unanimità vicepresidente dell’Ordine della Campania presieduto da Ottavio Lucarelli.

Iscritto all’Ordine dei giornalisti della Campania dal 1976, è stato responsabile delle relazioni esterne e capo ufficio stampa della Tangenziale di Napoli spa e della Società Autostrade Meridionali. Ha collaborato con i quotidiani “Il Mattino”, “Il Roma” e “Il Giornale di Napoli”. È stato direttore responsabile del quindicinale “La Voce”, pubblicato dal 1981 al 1994.

Eletto consigliere nazionale dell’Odg nel 1988 e confermato nel 2001, nel 2004 e nel 2007.
Nel 1995 fu nominato componente del Collegio dei Probiviri dell’Associazione Stampa Napoletana e nel 1996 segretario del Gus (Gruppo Giornalisti Ufficio Stampa) Campania, nonché componente del Consiglio Direttivo Nazionale dell’Ucsi (Unione Cattolica Stampa Italiana).
Tra le cariche ricordiamo anche che fu eletto consigliere nazionale della Fnsi (dal Congresso del 2001), facendo parte dei Dipartimenti Uffici Stampa ed Editoria e Mezzogiorno, e consigliere dell’Associazione Napoletana della Stampa.
“Sono fortemente dispiaciuto per la scomparsa di un collega e amico con il quale abbiamo condiviso una parte importante della nostra esperienza professionale”. Così, in  una nota, il presidente del Movimento Unitario Giornalisti per la Campania Mimmo Falco.
Domani a Cesa alle ore 10 il rito funebre.
La redazione tutta di Istituzioni24 si stringe al dolore dei familiari.
Print Friendly, PDF & Email