Sanità in Campania, Saiello (M5S): “Parlamentari bloccati da Asl Napoli Est, De Luca ha paura di mostrare lo stato in cui versa la Sanità”

Il consigliere regionale: “Continueremo a tutelare il diritto alla salute dei campani”

“È intollerabile quanto accaduto oggi ai deputati del Movimento 5 Stelle Marianna Ricciardi e Dario Carotenuto a cui è stato impedito di visitare il Presidio Sanitario Intermedio di Napoli Est. Evidentemente De Luca ha paura di mostrare lo stato in cui versa la sanità campana che sotto la sua gestione è completamente allo sbando. Non consentire a Parlamentari della Repubblica, nell’esercizio delle proprie funzioni e alla luce di reiterate segnalazioni, di constatare criticità e disservizi è gravissimo. La visita, inoltre, era stata regolarmente preannunciata via pec, come previsto in questi casi. Pieno sostegno, dunque, ai nostri Deputati colpevoli unicamente di aver tutelato l’art. 32 della Costituzione. Non saranno questi tentativi di intralciare la nostra azione a impedirci di svolgere pienamente il nostro dovere istituzionale e di lavorare per tutelare il diritto alla salute dei cittadini campani”. Dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello.

Print Friendly, PDF & Email