Terrorismo, Perego (Fi): “Neutralizzazione Ayman-al Zawahiri duro colpo per Al Qaeda”

“Gli Stati Uniti hanno inferto un duro colpo ad Al-Qaeda con la neutralizzazione di Ayman-al Zawahiri che da più di 10 anni, dopo la morte di Bin Laden, guidava l’organizzazione terroristica responsabile di una lunga scia di sangue culminata con gli attentati dell’11 Settembre”. Così, in una nota, il vicepresidente del gruppo Forza Italia alla Camera e responsabile del dipartimento Difesa del movimento azzurro, Matteo Perego.
“Il fatto che – prosegue – l’operazione americana sia stata condotta in Afghanistan, è la prova come il ritorno dei talebani rappresenti un rischio concreto che il paese torni ad essere un safe heaven per il terrorismo, per questo è fondamentale che – conclude – la comunità internazionale non si dimentichi dell’Afghanistan”.
Print Friendly, PDF & Email