Il centravanti in giacca e cravatta e la partita del fango arrivano a Sorrento

Venerdì 22 luglio, alle ore 19.30, nel parco della splendida dimora di Villa Fiorentino situata a Sorrento si celebrerà il “Dios” del calcio Diego Armando Maradona

Si parte con la presentazione del libro “Il centravanti in giacca e cravatta” edito Homo Scrivens che ha visto oltre 30 presentazioni in tutta Italia e che racconta la storia dell’autore, Tommaso Mandato: calciatore, procuratore ed operatore del terzo settore con il connubio Sport e Salute del progetto Campus 3s. Infatti, l’evento è presentato dal Campus 3s “Sport, Salute e Solidarietà” e rientra nel programma della due giorni “Sport festival” della penisola sorrentina.

A seguire la proiezione del docufilm “La partita nel fango” di Gabriella Simoni che ripercorre la storia del match giocato nel 1985 da Diego Armando Maradona insieme ad alcuni suoi compagni del Napoli ed esponenti del tifo organizzato ad Acerra contro il Real Santa Lucia in cui militava l’autore del libro Tommaso Mandato. L’incontro  fu organizzato per raccogliere fondi per un bambino malato a testimonianza della grande umanità di Maradona.

Del libro e del docufilm discuteranno con gli autori sul palco di Villa Fiorentino  il commendatore Gaetano Mastellone, presidente del Club Napoli città di Sorrento, Pino Porzio, campione olimpico di pallanuoto, Manfredo Fucile, campione di pallacanestro, Raffaele Auriemma, giornalista Mediaset, Angela Procida, campionessa mondiale paraolimpica di nuoto, Francesca Maresca, artista, Roberto Amodio, ex calciatore della SSC Napoli e direttore sportivo, Giovanni Ferraro, allenatore ed ex calciatore professionista.

Print Friendly, PDF & Email