Napoli, Inps e Unione Industriali siglano intesa per lo sportello virtuale Durc

Nasce lo Sportello virtuale Durc. Sarà dedicato alla verifica, all’esame e alla risoluzione di problematiche di particolare complessità inerenti il rilascio del Documento unico di regolarità contributiva e sarà attivo con cadenza periodica, con il supporto di un referente Inps e un referente dell’Unione Industriali Napoli, che incontreranno in modalità mista (telefonica/videotelematica) le aziende interessate.

L’iniziativa è definita nell’Accordo di collaborazione tra la Direzione di Coordinamento Metropolitano INPS di Napoli e l’Unione Industriali Napoli, che sarà firmato giovedì 21 luglio nel corso di un incontro in programma alle 12:30 presso la sede dell’Associazione imprenditoriale di piazza dei Martiri, 58 Napoli.

A sottoscrivere l’intesa saranno il Direttore del Coordinamento Metropolitano INPS di Napoli Vincenzo Damato e il Presidente di Unione Industriali Napoli Costanzo Jannotti Pecci.

Il nuovo sportello Durc renderà ancora più articolato ed efficace l’attuale già apprezzatissimo servizio, operativo dal precedente Accordo di collaborazione, svolto mediante incontri settimanali su apposita piattaforma web a turno con le 5  filiali metropolitane, per consulenza e informazioni su tematiche di particolare complessità riguardanti le aziende associate, e comunque di interesse generale.

Attualmente le 5 Filiali metropolitane INPS di Napoli, Castellammare, Nola, Camaldoli/Vomero e Pozzuoli, interessano nel complesso circa  66 mila aziende del territorio.

Print Friendly, PDF & Email