Il cast di “Mare Fuori” al Social World Film Festival: in piazza la proiezione di “Nostalgia”

Tra gli ospiti della 12esima edizione anche Pupi Avati, Francesco Di Leva, Ronn Moss, Valeria Angione, Jenny De Nucci, Maggie Civantos

La Mostra Internazionale del Cinema Sociale a Vico Equense dal 3 al 10 luglio: sono 121 le opere selezionate provenienti da 28 Paesi e 86 in anteprima e 348 titoli inseriti nel Mercato Europeo del Cinema Giovane e Indipendente

Con le loro storie del carcere minorile hanno appassionato, commosso e regalato profonde riflessioni. Il cast della serie “Mare fuori” sarà ospite mercoledì 6 luglio al Social World Film Festival per una serata a partire dalle 20.30 attesissima soprattutto dai più giovani. A salire sul palco dell’Arena Fellini della SS. Trinità e Paradiso, dopo il consueto passaggio sul red carpet, saranno Giovanna Sannino, Domenico Cuomo e Serena De Ferrari che racconteranno i retroscena del loro lavoro sul set.

Al termine dell’incontro la proiezione di “Nostalgia” di Mario Martone con Pierfrancesco Favino e Francesco Di Leva, già presentato in concorso al Festival di Cannes e di recente premiato con 4 Nastri d’Argento.

Intanto dalle ore 21 nell’Arena Loren del Piazzale Siani le proiezioni delle opre del Concorso Internazionale: “Everything will be fine” di Joachim Dejonghe (Belgio, 21′), “Stone Heart” di Humberto Rodrigues (Brasile, 9′), “L’ultimo stop” di Massimo Ivan Falsetta (Italia, 20′).

Le attività del festival partiranno nel pomeriggio alle ore 16 nella Sala Troisi di Teatro Mio con il workshop pratico di recitazione sulla fisicità e training totale dell’attore a cura del docente Antonio Iavazzo. In contemporanea nella Sala Bertolucci del Castello Giusso ci sarà il workshop di recitazione per bambini e ragazzi.

Dalle 18 le proiezioni di “Le bruit des moteurs” di Philippe Gregoire (Canada, 80′) alla Sala Troisi di Teatro Mio per il Concorso Internazionale, “La pescatora” di Lucia Lorè (Puglia, 15′), “Tutù” di Lorenzo Tiberia (Puglia, 15′), “Amici per la pelle” di Angela Bevilacqua (Campania, 15′), “Lia non deve morire” di Alfonso Bergamo (Campania, 14′), “Un passo alla volta” di Alessio Avino (Campania, 15′), alla Sala Rosi del Museo del Cinema nell’Antico Palazzo di Città per la selezione Focus.

La dodicesima edizione della Mostra Internazionale del Cinema Sociale, diretta dal regista Giuseppe Alessio Nuzzo, proseguirà fino a domenica 10 luglio. Tra gli ospiti attesi Pupi Avati, Francesco Di Leva, Ronn Moss, Valeria Angione, Jenny De Nucci e la madrina Maggie Civantos.

Omaggio a Monica Vitti con la mostra sui “50 volti”, una retrospettiva con Rai Teche e il documentario “Vitti d’Arte, Vitti d’Amore” di Fabrizio Corallo

Print Friendly, PDF & Email