Record di positivi in Campania, Iovino (M5S): “Vaccini e buonsenso per uscire dall’emergenza”

Il deputato alla luce dei numeri drammatici registrati dall’unità di crisi regionale: “Con un brindisi in meno salviamo vite umane”

“Oltre settemila positivi, il peggior dato in Campania da quando questa terribile pandemia ha invaso le nostre vite. Numeri che non devono abbatterci, ma stimolarci a fare ancora di più per contrastare questa emergenza. Dobbiamo essere responsabili, evitare al massimo contatti ravvicinati, usare ogni dispositivo di protezione insieme e, soprattutto, vaccinarci. Questo periodo di festività non deve indurci ad allargare le maglie della prevenzione. Abbiamo il dovere di tutelarci e di tutelare i nostri cari. Un brindisi in meno equivale a salvaguardare molte vite. Oggi più che mai dobbiamo mostrare buonsenso. A livello nazionale stiamo lavorando a ogni misura possibile per mettere il Covid fuori dalle nostre vite una volta per tutte. Siamo all’ultimo miglio e dobbiamo tutti fare ogni sforzo possibile per tornare alla normalità”. Così il deputato del Movimento 5 Stelle Luigi Iovino, alla luce degli oltre 7mila positivi registrati dall’unità di crisi della Regione Campania.

Print Friendly, PDF & Email