Campus Salute e Progetto Alfa accreditate all’ONU. Riccio: “Felice ed orgoglioso di quest’obiettivo di squadra”

Pasquale Antonio Riccio

Le associazioni Campus Salute Onlus e Progetto Alfa hanno ottenuto lo status consultivo speciale presso l’ECOSOC – ONU

Il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC) è uno dei sei organi principali dell’ONU (i più conosciuti sono l’Assemblea Generale e il Consiglio di Sicurezza). L’ECOSOC si occupa di tutte le tematiche economiche, sociali, culturali, educative e sanitarie. È composto da 54 stati membri dell’ONU e prende tutte le sue decisioni durante la sessione annuale che si svolge nel mese di luglio.

L’ECOSOC è l’organo ufficiale delle Nazioni Unite preposto ad accreditare entità della società civile che si distinguono particolarmente per la capacità di promuovere a livello locale, nazionale e internazionale i valori dell’ONU.

“Sono felice e orgoglioso dei nostri volontari e di tutti coloro che ci sostengono, del lavoro svolto insieme alla Prof. Annamaria Colao in questi anni, dei mille progetti portati a termine e di quelli sui quali stiamo lavorando”. Così, in una nota, il presidente delle due associazioni Pasquale Antonio Riccio.

“L’accreditamento – prosegue – da parte del Consiglio Economico e sociale dell’ONU ci proietta in un contesto internazionale…ed è un ulteriore punto di partenza…per ANDARE PIÙ AVANTI ANCORA”, conclude.

Riccio è socio fondatore della Campus Salute Onlus e da qualche mese è subentrato alla carica di Presidente alla Professoressa Annamaria Colao, scienziata di fama mondiale che dal 2019 ricopre il ruolo di Chairholder dalla Cattedra Unesco “Educazione alla Salute e allo sviluppo sostenibile” che promuove la salute della popolazione agendo sui fattori culturali, nutrizionali e ambientali di cui Riccio ricopre il ruolo di responsabile dei rapporti con il terzo settore e lo sviluppo sostenibile.

Uno dei progetti strategici dell’associazione è il Campus 3S, dove le tre S stanno per Sport, Salute e Solidarietà, coordinato dall’avvocato Tommy Mandato.

Pasquale Antonio Riccio inoltre, è anche il fondatore e Presidente dell’associazione Progetto Alfa che persegue finalità che spaziano dal volontariato alla promozione culturale. In particolare, è promotrice di un rilancio culturale e valoriale della società attraverso iniziative volte all’interrogarsi sul ruolo della memoria, delle radici, della comunità e della legalità per il miglioramento dei contesti in cui si trovano ad operare i propri iscritti.
L’idea alla base delle attività degli associati è la testimonianza ovvero, dare segni di ciò che si è.
Progetto Alfa è apertamente contraria ad ogni forma di materialismo culturale e dal 2006 organizza convegni e dibattiti, campagne di reclutamento volontari per iniziative a sfondo solidaristico, campagne dedicate alla diffusione della cultura della prevenzione, iniziative volte all’aumento della partecipazione giovanile in particolare ed a quella della cittadinanza attiva in generale, alla conoscenza delle istituzioni.

Ricordiamo tra le attività dell’associazione Progetto Alfa, l’istituzione del Premio Testimonianza, manifestazione  che ha visto, sin dalla sua prima edizione, premiate numerose eccellenze che rappresentano la Campania nel mondo economico, imprenditoriale, giuridico, medico ed istituzionale.

Print Friendly, PDF & Email