Nuova variante Covid in Africa, Speranza: “Nuova ordinanza che vieta l’ingresso in Italia”

“Ho firmato una nuova ordinanza che vieta l’ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Eswatini. I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la variante B.1.1.529. Nel frattempo massima precauzione”.

Ecco che arriva una nuova ordinanza, emanata dal ministro della Salute, Roberto Speranza. Si teme che la nuova ‘variante Sudafricana’ possa arrivare nel nostro Paese. Si teme che possa essere ancora più contagiosa, con decine di mutazioni, ma più di tutto si teme che possa ‘bucare’ i vaccini.

E mentre noi siamo alle prese con le terze dosi, sorge una domanda: non sarebbe meglio prestare maggiore attenzione alla situazione epidemiologica nei Paesi più poveri, ancora indietro per quando riguarda le vaccinazioni a causa di pochi medici, zero soldi, siringhe e soprattutto dosi?

Anche altri paesi europei si stanno muovendo in questa direzione, bloccando i voli da questi luoghi, parliamo di Israele e Gran Bretagna. Al momento, comunque, non sono previste riunioni su tale tema a Palazzo Chigi.

Print Friendly, PDF & Email