Taormina Gourmet 2021, tre giorni per godersi odori e sapori del buon vino

Tre giorni per godersi odori e sapori del buon vino: ritorna Taormina Gourmet, l’evento che fa della bevanda di Bacco il punto di forza del turismo enogastronomico siciliano

Dal 23 al 25 ottobre si terrà, presso l’hotel Villa Diodoro di Taormina, l’ottava edizione di Taormina Gourmet, indiscussa vetrina per la valorizzazione dell’eccellenza dei vini siciliani.

Anche solo dieci anni fa non avrei mai pensato di poter organizzare un evento sul turismo di lusso in Sicilia. Questo settore oggi è in grande crescita, e il vino ne è protagonista”, ha dichiarato Fabrizio Carrera, direttore del giornale online Cronache di gusto ed altresì promotore dell’evento insieme all’associazione Bica.

Ed ha poi aggiunto:C’è grande fame di eventi, la gente vuole tornare a vivere gli eventi in presenza. Il vino negli anni è diventato sempre di più attrattore del turismo, a livello nazionale ed internazionale. Grazie al vino la Sicilia ha un asset molto importante da giocare su questo mercato. I turisti vengono qui per il vino, come nelle Langhe o a Montalcino, e l’Etna fa parlare di sé nel mondo. Ci sono affinità tra questi territori che esprimono i tre più grandi vitigni autoctoni italiani: Nebbiolo in Piemonte, Sangiovese in Toscana e Nerello mascalese da noi. Ma qui abbiamo anche l’unicità del paesaggio, il vulcano, un clima continentale in un’isola in mezzo al Mediterraneo. Quando sono qui i turisti cominciano ad assaporare le altre cose, il contesto, i prodotti tipici e di eccellenza. Venti anni fa i turisti venivano in Sicilia per i monumenti ma non per il vino, adesso per entrambe le cose”.

Sebbene non vi sarà il consueto momento dei banchi di degustazione e assaggio, di fatto inconciliabile con le norme anti contagio, Taormina Gourmet ha raccolto anche quest’anno la partecipazione di diversi professionisti del settore.

L’obiettivo è raccontare la Sicilia, il sud, l’Italia del vino agli stranieri. Per questo ci saranno 30 fra giornalisti, sommelier, importatori, wine lover stranieri che arrivano da 10 paesi del mondo. Learning, tasting, exploring. Imparo, assaggio, esploro. Tre verbi per vivere un’opportunità unica nel nome del vino, del cibo e dell’accoglienza di alta qualità”, ha infine sottolineato Carrera.

Per maggiori informazioni riguardanti il programma dell’evento, si consiglia di consultare il seguente sito: https://www.taorminagourmet.it/. 

Print Friendly, PDF & Email