Euro 2020, Italia sul tetto d’Europa

Il sogno azzurro si è avverato, l’Italia batte l’Inghilterra nella finale degli Europei e alza la coppa al cielo. Contro tutto e tutti, contro un intero stadio inglese, contro ogni logica e pronostico, gli azzurri trionfano a Londra, al Wembley, nella casa dei rivali.

Nelle ore prima della partita, i tifosi inglesi cantavano “It’s coming home”, certi della vittoria della propria nazionale, ma il calcio sa essere imprevedibile. Il match comincia male per la squadra guidata da Mancini, con il risultato che si sblocca dopo appena due minuti, grazie alla rete di Show. Sembra da subito, però, che gli azzurri riescano a tenere il pallino del gioco e a cercare con pazienza la via del gol. Il pareggio arriva nel secondo tempo, al minuto 66 con la rete di Leonardo Bonucci.

È sempre l’Italia a gestire la gara, mentre gli attacchi degli avversari vengono respinti e neutralizzati. Non bastano 90′ per decidere le sorti della competizione. Poche occasioni nei tempi supplementari e, nonostante la supremazia italiana, il risultato resta sull’1-1, tutto rimandato ai rigori.

Gli inglesi sbagliano ben tre rigori, Jorginho fallisce il quinto penalty, quello decisivo, ma ci pensa Donnarumma a parare l’ultimo tiro, regalando un sogno a 60 milioni di italiani. E’ proprio Gigio Donnarumma ad essere, poi, premiato miglior giocatore del torneo: la sua sicurezza e le sue intuizioni nei momenti decisivi, hanno portato gli azzurri fino in fondo.

Oggi, il cielo di tutta Europa si dipinge del tricolore italiano. La squadra ha restituito onore e dignità ad un popolo ormai abbattuto dopo l’esclusione dagli ultimi mondiali.  Dal fallimento del 2017, dopo quattro anni si sale sul tetto d’Europa, grazie all’impresa di Roberto Mancini. c’è tutto in questo viaggio: l’orgoglio di essere rappresentati da questa squadra, il ricordo di vittorie che hanno portato fin qui, che hanno fatto vivere notti magiche, le lacrime di gioia della squadra in festa. Grazie ragazzi, oggi è più bello essere italiani.

Print Friendly, PDF & Email