Covid, Laboccetta (Polo Sud): “Sarebbe opportuno che Mandelli adotti provvedimenti nei confronti dei due dirigenti della sua federazione”

A seguito di affermazioni ritenute inadeguate (“santo Covid ci sta dando un’opportunità incredibile”) da parte di Ettore Novellino, presidente dell’ordine dei farmacisti di Avellino, e Maurizio Manna, presidente dell’ordine dei farmacisti di Benevento, Amedeo Laboccetta, presidente di Polo Sud, ha dichiarato: “Sorprende il silenzio del vicepresidente della Camera dei Deputati, Andrea Mandelli, confermato presidente della federazione nazionale degli ordini dei farmacisti, dopo la caduta di stile, con affermazioni inopportune, infelici, di bassissimo livello” – e continua – “Frasi che offendono la memoria di 120mila vittime del Covid e che non rendono onore alla categoria dei farmacisti, chiamati a svolgere una funzione sociale. Sarebbe opportuno che Mandelli adotti provvedimenti nei confronti dei due dirigenti della sua federazione”. Oppure Mandelli con la sua aria garbata e perbenista non ha nulla da dire? Condivide il pensiero di Manna e Novellino? Una carica istituzionale su questi temi non può tacere”, conclude.

Print Friendly, PDF & Email