Campania in zona arancione, De Luca: “Negozi aperti fino alle 21:30 e servizi aggiuntivi del Trasporto Pubblico Locale”

Da lunedì 19 aprile la Regione Campania passerà in ‘zona arancione’. E il governatore De Luca ha anticipato i contenuti di una nuova Ordinanza che sarà pubblicata a breve per agevolare la riapertura dei negozi e il ritorno graduale a scuola, ma anche contenere il contagio da Covid.

“A decorrere dal 19 aprile 2021 e fino al 15 maggio 2021, l’apertura degli esercizi commerciali e dei servizi alla persona (barbieri, parrucchieri, estetisti) è permessa, al fine di agevolarne la fruizione dilazionata da parte degli utenti, in deroga ad eventuali disposizioni più restrittive, dalle ore 7:00 alle ore 21:30 e senza obbligo di chiusura domenicale o settimanale, fermo il rispetto della normativa a tutela dei lavoratori dipendenti”.

E ancora: “In funzione della ripresa in sicurezza delle attività di cui al punto precedente e delle attività didattiche in presenza, ai sensi dell’art. 2 del decreto legge 1 aprile 2021, n.44, è disposta la riattivazione dei servizi aggiuntivi del Trasporto Pubblico Locale in tempo utile a consentire l’operatività dei servizi scolastici nel rispetto delle vigenti disposizioni in tema di limiti alle presenze a bordo dei mezzi e delle altre disposizioni vigenti”.

Print Friendly, PDF & Email